CFP: Ancient Greek Theatre in the digital age (BARI)

 

Ancient Greek Theatre in the Digital Age International Online Conference – 28-29 settembre 2020

deadline: 5 luglio 2020

 

Comitato organizzatore

Sabina Castellaneta (Bari), Nadia Rosso (Piemonte Orientale)

 

Comitato scientifico

Francesco Carpanelli (Torino), Giorgio Ieranò (Trento), Massimo Magnani (Parma), Anna Novokhatko (Thessaloniki), Luigi Todisco (Bari), Bernhard Zimmermann (Freiburg)

 

Keynote discussants

Luigi Battezzato (Piemonte Orientale), Olimpia Imperio (Bari)

VIVENDO VINCERE SAECULA, ricezione e tradizione dell'Antico (TRIESTE, 29-31 gennaio 2020)

 

Convegno Internazionale

VIVENDO VINCERE SAECULA. RICEZIONE E TRADIZIONE DELL’ANTICO

Trieste 29-31 gennaio 2020

 

Ente organizzatore: Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Trieste

Responsabile scientifico: Marco Fernandelli

Comitato scientifico: Federica Fontana, Marcello Monaldi, Ermanna Panizon

 

Con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia Giulia

Con la collaborazione di: Comune di Trieste, Consolato di Grecia, Biblioteca Statale ‘Stelio Crise’

Migranti

L’Università degli Studi di Palermo, in collaborazione con Palumbo Editore e con diversi soggetti istituzionali (MIBACT, Regione Sicilia, Comune di Palermo), ha organizzato nei giorni 20-22 maggio 2019 il convegno nazionale “Migrare. Diritti fondamentali e dignità della persone” per costruire uno spazio di riflessione critica e di azione che ponga al centro della comunità scientifica, italiana ed europea, e della pubblica opinione i temi dei diritti e dell’uguaglianza delle persone e delle persone migranti in particolare. Con questi obiettivi, è stato elaborato l’Appello all’Europa della Conoscenza che verrà presentato nella seduta conclusiva del convegno.

Il programma completo è reperibile al link: https://www.palumboeditore.it/Eventi/SchedaEvento/tabid/357/id/716/Default.aspx

 

XVI Giornata del Centro di Studi sulla Fortuna dell'Antico "E. Narducci" (Sestri Levante, 15 marzo 2019)

 Il Centro di Studi sulla Fortuna dell'Antico "Emanuele Narducci", in collaborazione col Liceo “Marconi-Delpino” di Chiavari, organizza presso la sede di “MediaTerraneo S.R.L.” (Convento dell'Annunziata, Baia del Silenzio, via Portobello 14, Sestri Levante - GE), per l'intera giornata di venerdì 15 marzo 2019, la Sedicesima Giornata di Studi dal titolo 'Aspetti della Fortuna dell'Antico nella Cultura Europea' .

 Convento dell’Annunziata – via Portobello – Sestri Levante

Progetto "Segesta": il Tiranno e il suo pubblico

Progetto Segesta. Centro Internazionale di Studi e Ricerca sul Teatro Antico

Università degli Studi di Palermo – Dipartimento di Scienze Umanistiche

Parco Archeologico di Segesta – Comune di Calatafimi Segesta

 

Ciclo di seminari “Il tiranno e il suo pubblico. Tra antropologia e drammaturgia”

(18 marzo – 3 giugno 2019)

"Diritti, doveri, Humanitas. In dialogo con i classici”

Corso di Formazione

DIRITTI, DOVERI, HUMANITAS. IN DIALOGO CON I CLASSICI

Nuove prospettive sull'insegnamento delle materie classiche nella scuola

 -----

SIENA

Certosa di Pontignano

25•26•27 LUGLIO 2019

 -----

Organizzata dall'Associazione Antropologia e Mondo Antico con la collaborazione del Centro AMA (Dipartimento di Filologia e Critica delle Letterature Antiche e Moderne, Università di Siena) e con il supporto tecnico e organizzativo della Casa Editrice Palumbo, la sesta edizione della Summer School 2019 sarà dedicata al tema "Diritti, doveri, Humanitas. In dialogo con i classici".

La città degli Antichi: modelli, parole, immagini

Esperienze e proposte di didattica delle materie classiche
seminario di aggiornamento e formazione

 Palermo (Cantieri Culturali alla Zisa), 21-23 settembre 2017

Organizzato da: AMA - Antropologia del mondo antico; G.B.Palumbo & C. Editore; CIDI - Centro Iniziativa Democratica Insegnanti - Palermo; M.I.U.R.; Città di Palermo.

Come pensare la città antica a partire dalle nostre affollate realtà urbane? Uno sguardo a modelli, spazi e racconti intorno alle città e ai temi della cittadinanza, nella riflessione dei Greci e dei Romani, può contribuire ad avviare in classe percorsi curriculari significativi intorno all’idea di comunità e di condivisione dei beni.

Il seminario si articola in cinque sessioni, nelle quali i contributi di autorevoli studiosi del mondo classico si alternano al lavoro di ricerca nei laboratori, attraverso il dialogo costante tra relatori e docenti dei diversi indirizzi scolastici.

L’obiettivo, ambizioso ma necessario, è quello di rilanciare lo studio della civiltà classica a scuola a partire dalla città, avvalendosi anche delle più aggiornate risorse digitali.

 

G.B. Palumbo Editore_La città degli Antichi: modelli, parole, immagini